IL PERCORSO DI GARA

Il tracciato della manifestazione, rispecchia il percorso della edizione scorsa. Moltissimi infatti erano stati i biker a "certificare" le ottime qualità della gara dell'anno 2017. Ecco allora che abbiamo deciso di lasciare il "disegno" della Cavalcavallina immutato: bellissimi i single track in zona Sommi di Zandobbio, oppure l'attraversamento della pineta sul colle di Trescore Balneario oppure la mitica salita del Grena. 34Km di puro di vertimento dal primo all'ultimo metro di gara. A noi piace dire: ".... una vera gara di MTB"

DATI IMPORTANTI SUL TRACCIATO DI GARA
  • Lunghezza del tracciato: 34Km
  • Dislivello da affrontare: 1007 metri
  • Quota di partenza 300 metri sul livello del mare
  • Quota massima raggiunta 550 metri sul livello del mare. Quota che si raggiunge al chilometro 4,9 di gara (termine prima salita)
  • Territori comunali attraversati: Entratico, Zandobbio e Trescore Balneario
  • Traccia formato KML (Google Earth) - clicca qui
  • Traccia formato GPX (Garmin, Polar ecc...) - clicca qui
PLANIMETRIA DEL TRACCIATO

altimetria WEB

La planimetria del tracciato di gara dimostra che la manifestazione sconfina verso i colli di Foresto Sparso e Zandobbio toccando zone fantastiche per il nostro amato sport. Queste parti del tracciato sembrano disegnate apposta per noi bikers: single track fantastici dove mettere alla frusta le nostre amate bicilette.

A Zandobbio poi affronteremo la mitica salita del Grena, una ascesa dalle pendenze non impossibili ma in grado comunque di fare la differenza.

Gli utlimi chilomteri di gara invece prevedono passaggi tecnici e divertenti nella pineta del Colle di Trescore Balneario. Area questa già "frequentata" nelle manifestazioni degli scorsi anni.

 
DISLIVELLO MANIFESTAZIONE

altimetria WEB

I biker  impegnati nella Cavalcavallina MTB Race dovranno affrontare un tracciato lungo 34Km superando 1000 metri di dislivello. 

Le salite più impegnative da affrontare saranno sostanzialmente due. La prima subito dopo lo start . In totale circa 5Km di salita intervallata però da alcuni falsopiani dove recuperare un pò delle energie spese nei primi metri di gara. La seconda ascesa invece sarà la mititca salita del Grena da Zandobbio. Circa 2,5Km da fare a tutta!

La gara prevede anche tantissimi strappetti nel sottobosco capaci di sfiancare anche i biker più allenati. Fortuna vuole che dove c'è salita poi ci sia sempre e comunque tanta discesa!